Conosciamo gli artisti della Juta! A Juta a Montevergine – Sezione Festival Ma

[ad_1]
📌 Conosciamo gli artisti della Juta!

A Juta a Montevergine – Sezione Festival
Mater Regenerationis
10/11/12 settembre
Ospedaletto D’alpinolo (Av)

🦁 ’

Antonio Matrone inizia a suonare la tammorra gli anni ’80 grazie a dei vecchietti di Marra.
“Organetto di Marra”: questo era il nome del gruppo. Ciò che era iniziato per gioco, diventa man mano il lavoro principale, trasmesso poi a tanti giovani.
“A paranza r’ o Lione” è un gruppo di ricerca e di recupero delle tradizioni musicali popolari e contadine del Centro e del Sud Italia, soprattutto quelle campane; una Paranza direttamente da Scafati che narra di devozione e di antiche feste contadine che proprio si esprimono attraverso la magica trilogia del suono, del canto e del ballo del tamburo, ovvero la tammurriata. Si tratta di un’espressione coreutico-musicale che ha come suo paradigma un antico e ciclico calendario contadino che si intreccia ad un percorso sacrale di feste e ritualità mariane: Madonna dell’Arco, Madonna delle Galline, Madonna dei Bagni, ecc.

Antonio ‘o Lione vi aspetta in via Municipio domenica 11 settembre alle ore 21. Non mancate!
_________________________________
⚠️
L’Organizzazione ha disposto due location per tutti i gruppi che – per devozione e tradizione – vorranno suonare liberamente:
📍 La Villa Comunale
📍 Piazza Pellegrino
Nel Centro Storico, invece, sono previsti ESCLUSIVAMENTE gli artisti inseriti nel cartellone del Festival e provvisti di badge.

Direzione artistica: Fiorenza Calogero


[ad_2]

Source