Ho letto una lettera. Una petizione più che altro. Ho sempre rispettato la m

[ad_1]

❤️

Ho letto una lettera. Una petizione più che altro.
Ho sempre rispettato la memoria di papà essendo come lui mi voleva, discreta, corretta e mai fuori posto. Ed è per lui che quella lettera mi ha lasciato perplessa. Il mio cognome spesso è pesante ma quando si parla di teatro è un vanto.
Con orgoglio associo mio padre, per chi l’avesse dimenticato, al teatro ed a tutto quello che ha fatto, in nome del teatro stesso, per amore della nostra Castellammare. È giusto che il Supercinema resti teatro, è un pezzo di storia, chi meglio di me può saperlo. Tra quelle mura sono cresciuta, ho visto papà essere felice, ho conosciuto il mondo che amo, ho percorso strade difficili ma uniche. I teatri non… Altro


[ad_2]

Source